È realmente possibile trovare nuovi clienti in maniera organica?

Ecco una situazione comune che molte aziende devono affrontare: non hanno soldi, ma devono in ogni caso fare marketing. Cosa possono fare per trovare nuovi clienti in maniera organica?

 

Invece di concentrarsi su funnel super elaborati e altri metodi di marketing costosi, in questi casi bisogna concentrarsi su piccoli “hack” di marketing che portino a una copertura completamente organica.

Questo si potrebbe sintetizzare come una strategia aperta alla disponibilità di tutti che utilizza metodi di crescita alternativi, metodi che a volte sono a basso costo se non principalmente di tempo.

 

E’ doveroso in ogni caso tenere conto del fatto che in certi casi non si tratta di processi 100% gratuiti. 

A rigor di logica, nessuna delle tecniche in questo articolo è priva di costi fino in fondo se non la sua applicazione, questo perché ogni volta che coinvolgi persone e dipendenti di azienda, ci saranno buste paga e costi associati di cui tener conto.

 

Ciò non toglie il fatto che queste strategie di marketing non richiedono un enorme budget di marketing. 

Tutto ciò di cui hai bisogno è un po’ di tempo, un po’ di esperienza e il tipo di prospettiva focalizzata e guidata che richiede il marketing intelligente.

 

Vediamo quindi 11 modi per trovare clienti in maniera organica.

 

1. Ottieni link dai tuoi fornitori di servizi

Per posizionarsi bene, un sito web ha bisogno di backlink di alta qualità.

Dove prendi questi backlink? Ovviamente, l’acquisto di link non è consigliato. 

parlare con i fornitori di servizi

 

Quindi cosa dovresti fare?

 

Se hai costruito partnership con fornitori di servizi o partner commerciali, hai una fonte istantanea di potenziale di collegamento non sfruttato. Contatta questi fornitori di servizi e chiedi loro di collegarsi al tuo sito web.

Ottieni alcuni link e tutto ciò che ti è costato sono stati alcuni minuti d’invio di e-mail.

Ecco alcuni aspetti da cui ne trarrai vantaggio:

  • SEO: sblocca enormi quantità di traffico per il posizionamento nei motori di ricerca;
  • Content Marketing: il team crea contenuti epici che verranno condivisi, otterranno collegamenti e attireranno traffico verso il sito.

 

2. Organizza un webinar

I webinar gratuiti (per esempio su YouTube) danno la possibilità di presentare il tuo marchio e il tuo prodotto a un pubblico più ampio. 

Più interessante è l’argomento, più interesse attirerai. I webinar richiedono tempo, devi fare brain storming sugli argomenti, pianificare il webinar e spargere la voce grazie ai tuoi canali.

I vantaggi, tuttavia, sono evidenti.

 

3. Trovare clienti in maniera organica con la promozione incrociata

Un metodo esplosivo di marketing utilizzato da alcune aziende per  trovare clienti in maniera organica è la promozione incrociata.

 

Questa ti consente di collaborare con aziende correlate che possono commercializzare i tuoi servizi, in cambio della commercializzazione dei loro.

Ad esempio, se fornisci servizi di consulenza a titolari di attività commerciali online, puoi consigliare loro di utilizzare un determinato web designer per creare il proprio sito web. 

Il web designer è il tuo partner di promozione incrociata. 

Questo web designer, a sua volta, lavora con clienti aziendali e indica a questi clienti la tua azienda per i servizi di consulenza.

Per chi mastica la terminologia del social media marketing, si tratta di una specie di “shout for shout” su Instagram.

 

È un vantaggio per tutti e, a parte un documento firmato e una conversazione, non richiede molto lavoro.

 

4. Commenti nei blog

L’idea del marketing è rendere la presenza del tuo marchio il più nota possibile. 

Un modo molto semplice per farlo è commentare i blog

Ecco come fare per trovare clienti in maniera organica:

  • Identifica i primi 5 blog nella tua nicchia;
  • Leggi e commenta regolarmente i loro articoli;
  • Quando le persone vedono il tuo nome e il marchio associato, ne acquisiscono familiarità e forse addirittura ne rimangono incuriosite.

Con ogni commento, stai stabilendo una presenza persistente del marchio.

 

Assicurati solo di non fare commenti irrilevanti: la percezione del tuo marchio da parte dei clienti è modellata dalla qualità dei tuoi commenti.

 

5. Costruisci una rete di persone e trasformali in clienti in maniera organica

Non trascurare l’opportunità di fare networking (anche offline).

 

In questo modo hai la possibilità d’incontrare persone fantastiche che potrebbero permetterti di fare il salto di qualità, stringere collaborazioni e  trovare clienti in maniera organica attraverso i loro canali di acquisizione.

LinkedIn per questo lavoro, dal punto di vista online, è un ottimo strumento in quanto si tratta di una piattaforma per professionisti più che un solo e semplice canale per trovare lavoro.

Ogni persona che incontri è un’altra possibilità di marketing. 

 

Ovviamente, non vuoi andare in giro a sbattere la tua attività in faccia alle persone, ma quando la questione del lavoro emerge nella conversazione, non esitare a parlagliene!

 

6. Crea un programma di referral

Le migliori forme di marketing sono quelle che puoi impostare, attivare e far crescere organicamente, automaticamente e senza troppi sforzi.

 

Un programma di referral (o di affiliazione) se ben strutturato e con un prodotto/servizio che si presta facilmente all’adattamento, vale la pena di un tentativo così che siano i tuoi fedelissimi a spargere la parola al posto tuo fungendo anche da riprova sociale per attrarre nuovi clienti in maniera organica.

Di fatto, la creazione di un programma di affiliazione trasforma essenzialmente i tuoi clienti in un dipartimento di marketing.

 

Inoltre ti ricordo che non spendi soldi per il marketing a meno che prima non effettuino loro una vendita per tuo conto.

 

7. Parla con i tuoi fan

I clienti e i fan, in quanto persone, amano essere al centro dell’attenzione, specialmente se da parte del brand in cui si rivedono.

Il modo in cui dimostri quest’attenzione per loro avviene aggiungendo ai preferiti i loro tweet, mettendo mi piace ai commenti e condividendo il loro stato.

Non aspettarti semplicemente che la tua presenza sui social lavori al posto tuo.

E’ importante approcciarsi con i fan parlando con loro per instaurare una relazione da far maturare nel tempo.

Restituiranno il favore e si impegneranno a un livello più profondo dal momento che si sentiranno emotivamente più coinvolti.

8. Il poter del Blog per trovare nuovi clienti in maniera organica

Non si può creare un elenco di tecniche di marketing senza menzionare il blog. 

Un blog aziendale è una strategia indispensabile per il marketing online. Usalo, lavoraci sopra per sviluppare il personal brand della tua azienda (o il tuo personale sia che tu sia freelance che lavori/possiedi la tua realtà)

 

9. Guest Post nel tuo Blog

Se il blogging è uno strumento fantastico, gli articoli scritti da altri professionisti sul tuo sito è doppiamente fantastico.

Quando pubblichi un pezzo su un altro blog, guadagni immediatamente il pubblico di quel blog. 

Crea un articolo killer, fai appello al pubblico del blog e potresti essere invitato di nuovo a contribuire di più, nel frattempo goditi i nuovi utenti che vengono a farti visita.

10. Crea un Gruppo

community social con i tuoi clienti

Facebook, LinkedIn e Telegram sono gratuiti, eppure ti offrono un’incredibili opportunità di marketing: la creazione di una Community.

Come scritto in precedenza, buona parte delle persone pensano che Linkedin sia un posto esclusivamente per trovare lavoro; di Facebook c’è chi pensa sia morto o che sia solo per gli over40; Telegram invece non viene sfruttata al massimo del suo grande potenziale, eppure è forse il miglior strumento tra tutti per fare community.

Questo perché miscela la sua peculiarità di app di messaggistica, e quinti un tasso di apertura e visualizzazione dei messaggi oltre l’80%, con la possibilità (nei canali delle pagine) di creare conversazioni con gli utenti e condividere con loro per esempio post, file e sondaggi (per fare ricerche di mercato o proporre contenuti).

Tutto questo al prezzo di zero euro e zero centesimi, ma con vantaggi eccezionali.

 

11.Offri aiuto in maniera gratuita e ottieni nuovi clienti in maniera organica

Magari ti starai chiedendo:

Perché dovrei offrire qualcosa di gratuito quando in realtà potrei farmi pagare.

 

Domanda lecita, ma ormai in molti sono quelli che hanno compreso l’importanza di mettere a disposizione le proprie conoscenze e che si tratta di una strategia molto utile anche se si vuole  trovare clienti in maniera organica.

Anzi chi, abilmente, fornisce la maggior parte delle sue competenze gratuitamente più agevolmente ottiene un gran numero di risultati (in termini di clienti) sfruttando il principio di pareto.

 

Ricorda che non tutti hanno il tempo di studiare e applicare le strategie di cui parli nel tuo ultimo video su YouTube, però visto che tu sei in grado di fare quella cosa lì perché glielo hai mostrato, non esiteranno a chiederti.

Al prossimo articolo!

Victor

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Leggi anche questi articoli

Ricevi valore, è gratis

Inserisci la tua email per ricevere gratuitamente suggerimenti, consigli e tanto altro valore per te e per il tuo business.

© Victor Rogachev – Tutti i diritti riservati – Privacy Policy