Perché creare un blog di successo? Ecco 6 validi motivi

Creare un blog di successo non solo può essere un’attività molto remunerativa nel lungo periodo ma soprattutto ti permette di affermarti e di avere una tua credibilità. Sono sempre di più le persone che decidono di crearne uno, per farlo infatti non è necessario un grande dispendio economico.

Andremo a vedere in questo articolo perché creare un blog di successo.

Guadagnare con un blog

Molti credono che i blog siano semplicemente un passatempo per ragazzini e che i guadagni che possano derivare da esso sono molto modesti, la realtà è che non sempre è così. I blog possono diventare un vero e proprio strumento per accrescere il tuo business. Anche se questo processo non è immediato, nel medio-lungo periodo potresti avere dei guadagni portando quasi a zero i tuoi costi.

Il traffico sul tuo blog infatti aumenterà giorno per giorno, non credere di poter guadagnare al massimo poche centinaia di euro, ci sono persone che con i loro blog hanno ottenuto davvero ingenti guadagni.

Pensa a Salvatore Aranzulla con i suoi articoli ma anche alla ormai famosa Chiara Ferragni che ha costruito un vero e proprio impero con il suo blog.

Con un blog ci sono diverse fonti di guadagno che si possono ottenere:

  • Banner Pubblicitari;
  • Affiliazione di prodotti: in questo caso alla fine di ogni articolo si inserisce un link che permette al lettore di acquistare il prodotto/servizio di cui si è parlato;
  • Vendita spazio pubblicitario: si vende uno spazio del sito in cambio di una somma che si ottiene mensilmente nella maggior parte dei casi;
  • Aumento di flussi di clientela: in questo caso gli utenti che cercheranno una determinata informazioni sul motore di ricerca potranno imbattersi nel tuo blog e poi in un secondo momento essere spinti nel compiere un acquisto.

Adesso quindi puoi ben capire quanto possa essere importante creare un blog di successo. Anche se hai un e-commerce potresti avere una sezione blog per indicizzare al meglio il tuo sito e farlo emergere sui motori di ricerca.

Il blog ti aiuta ad autopromuoverti

Con pochi euro potresti avviare un blog da un giorno all’altro. Quindi questa è una cosa che almeno potenzialmente possono fare tutti. Inoltre fare un blog è un’attività molto semplice, infatti ci si può appoggiare a piattaforme come Wix o WordPress che rendono il processo, anche grazie ai loro plugin, molto semplice.

L’unica cosa di cui dovresti occuparti è quella di personalizzare il tuo sito attraverso l’utilizzo di alcuni temi. Potresti anche delegare questa parte ad una grafica.

Sul tuo blog potrai scrivere davvero qualsiasi cosa, quindi anche auto-promuovere la tua persona e i tuoi servizi. Ti consiglio però di dare sempre del contenuto utile al lettore, in modo tale che si possa appassionare all’argomento di cui tratti. Non fare solo ed esclusivamente pubblicità ai tuoi stessi servizi.

Usa il blog per farti conoscere e ispirare

Se vuoi creare un blog di successo dovrai anche necessariamente parlare della tua persona, delle tue esperienze e dovrai anche esporti. Questo è importante perché aiuta le persone che non ti conoscono approfonditamente a conoscerti meglio. Nel caso tu rappresenti un business i valori devono essere trasmessi in ogni singola parola presente nell’articolo. Se così non fosse non riusciresti ad ottenere la dovuta autorevolezza e a raggiungere dei buoni risultati.

Il blog inoltre permette ai tuoi clienti di restare costantemente in contatto con te, vedranno quello che stai facendo nella tua vita e nel tuo lavoro e se avranno necessità ti contatteranno per richiederti informazioni o un servizio.

Inoltre senza rendertene conto potresti ispirare moltissime altre persone che leggono i tuoi articoli e decidono di cambiare la loro vita perché si rivedono alla perfezione nella tua.

Nel corso del tempo moltissime persone mi hanno chiesto come avessi fatto per raggiungere grandi obiettivi, io non sono un “guru” però se la mia storia può interessare la condivido con gli altri.

Perché un’azienda dovrebbe creare un blog di successo?

In qualsiasi tipologia di business tu gestisca, sia online che offline, credo fortemente che tu debba avere un blog. Questi non solo sono molto apprezzati dai motori di ricerca ma permettono di trasmettere tutti i tuoi valori aziendali ai potenziali clienti.

Quando un cliente legge la tua storia i problemi che hai affrontato del passato, la situazione odierna e quello che sei diventato, sarà molto più facile da convincere nel compiere un acquisto.

Hai l’opportunità di realizzare il tuo blog e nel medio-lungo periodo ottenere clienti senza investire in nessuna Ads.

Il vero problema è che molte attività credono che questo non sia necessario, anzi che sia deposizionante. Non si rendono conto però di avere fra le mani uno strumento dal potenziale enorme.

Stai attento alle parole che usi

Quando il tuo blog inizia ad avere un po’ di fama e il flusso di persone aumenta, hai effettivamente una voce, e quindi dovresti stare molto attento alle parole che utilizzi. Infatti le tue parole hanno il potere di condizionare positivamente o negativamente chi legge l’articolo.

Immagina se Chiara Ferragni da un giorno all’altro cambiasse il suo approccio di comunicazione e iniziasse ad insultare, sarebbe davvero frustrante e pessimo da vedere.

Quindi non sottovalutare mai questo potere.

Quanto costa avviare un blog?

Per creare un blog di successo non dovrai far altro che agire autonomamente o al massimo avrai bisogno di rivolgerti a qualche esperto o libero professionista. I costi che dovrai sostenere riguardano il server, il dominio e l’hosting su cui si poggia il sito. Durante l’anno se scriverai tu gli articoli i costi saranno nulli, mentre se desidererai delegare quest’attività ad una terza persona dovrai considerare i costi e che questi corrispondano ad una piccola parte del fatturato.

Conclusioni

Adesso che abbiamo visto perché è utile un blog e quali vantaggi può portare alla tua attività non ti resta che agire e creare un blog di successo

Qualsiasi cosa tu faccia potrebbe non fare alcuna differenza, ma è molto importante che tu la faccia.” – Mahatma Gandhi

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Leggi anche questi articoli

Ricevi valore, è gratis

Inserisci la tua email per ricevere gratuitamente suggerimenti, consigli e tanto altro valore per te e per il tuo business.

© Victor Rogachev – Tutti i diritti riservati – Privacy Policy