Le 10 domande per capire cosa fare nella vita

Se ancora non hai capito cosa fare nella vita, lascia stare i viaggi spirituali in India, Nepal o qualunque altro posto mistico ti venga in mente, piuttosto: dai una risposta a queste 10 domande e inizia a realizzare il tuo sogno oggi stesso.

 

Tecniche anti-procrastinazione, stratagemmi di produttività personale e trucchi per la gestione del tempo sono del tutto inutili se non abbiamo la più pallida idea di cosa fare nella vita.

Senza una stella polare che ci guidi lungo la traversata, rischiamo di andare alla deriva, o ancor peggio di ormeggiare nel primo porto lungo la via, dimenticando che la nostra esistenza può riservarci molto più di qualche caraffa di birra in una squallida osteria.

Avere uno scopo nella vita ci permette di superare qualsiasi ostacolo, ci aiuta a capire cos’è importante e cosa invece ci sta rubando solo tempo ed energie, ci consente di ritrovare la motivazione anche nei giorni più bui.

 

“Nel mezzo del casin di nostra vita…” (cit.).

 

Ho deciso allora di condividere con te 10 domande, domande per dare la giusta direzione alla propria esistenza.

Mi auguro che possano dimostrarsi per te altrettanto potenti da aiutarti a cambiare mindset.

 

Cosa voglio fare nella vita?

Magari è successo poco prima di scegliere l’università, forse è stato al termine di quell’importante storia di amore, oppure lo fai ogni mattina  prima di smarcare il cartellino per un lavoro che odi.

Poco importa.

Molti di noi si sono posti almeno una volta la fatidica domanda: “cosa voglio fare nella vita?”.cosa fare nella vita: scritta sogna in grande

 

E se ancora non hai trovato la risposta a questa domanda è perché non hai cercato abbastanza bene.

Per guidarti in questa ricerca eccoti 10 domande per capire cosa vuoi fare nella vita.

Perciò, prendi carta e penna o crea una nuova nota in nel tuo telefono e, ricorda: non esistono risposte giuste o sbagliate, esistono solo le tue risposte.

Scrivile di getto, non permettere alla tua parte razionale di prendere il sopravvento.

Alcune delle risposte che troverai non saranno una novità per te, ma altre potrebbero davvero accendere una lampadina.

 

Ecco le 10 domande per capire cosa fare nella vita:

 

1.Per cosa sei disposto a soffrire oggi?

Ammettilo non te lo aspettavi un inizio così.

I fantomatici guru ci chiedono sempre di pensare a cosa ci renderà felici, a cosa ci farà stare bene, a cosa ci darà piacere.

Queste sono domande semplici. Chiediti invece per cosa sei disposto a soffrire, a fare sacrifici, a lottare con le unghie e con i denti, perché sono queste le cose davvero importanti nella tua vita.

 

2. Come ti immagini la tua vita tra 5 anni?

Siamo così presi dalle nostre routine quotidiane, che non ci concediamo mai il tempo per visualizzare (e costruire) il futuro dei nostri sogni. Prenditi 5 minuti, scrivi nei minimi dettagli quella che sarà la tua vita tra 5 anni.

Chi sei?

Quali obiettivi hai raggiunto?

Quali ostacoli hai superato?

Chi c’è al tuo fianco?

Dove vivi?

Che emozioni provi?

Com’è la tua giornata tipo?

 

Definisci la tua nuova realtà e poi, ogni giorno, visualizza te stesso mentre la raggiungi.

 

“Se non sai dove stai andando, non ci arriverai mai.”

Lewis Carroll

 

3. Cosa faresti se non avessi paura?

La paura è un meccanismo evolutivo che ci ha salvato più e più volte nel corso dei millenni; ma oggi, la paura si dimostra spesso un freno irrazionale che non ci consente di vivere appieno la nostra vita.

Se vuoi capire cosa fare nella tua vita, togli la variabile della paura dall’equazione.

 

4. Cosa faresti se fossi sicuro di non poter fallire?

Tra le paure che ci paralizzano, la paura del fallimento è una delle più potenti: in cosa ti lanceresti, oggi stesso, se fossi certo di non poter fare fiasco?

 

5. Quali sono i tuoi 3 più grandi talenti?

Guadagna grazie alle tue passioni“, “Trasforma ciò che ami nella tua fonte di reddito“, “Fai soldi con i tuoi hobbies“: internet è tappezzato di annunci di questo tipo, e in effetti sono molti i modi per poter creare delle entrate interessanti, come ad esempio queste.

Non basta essere appassionato di qualcosa per farne lo scopo della propria vita, devi anche dimostrare un oggettivo talento in ciò che vuoi fare.

Chiediti allora quali sono i tuoi talenti più grandi, in cosa gli altri ti riconoscono capacità inusuali, per quali tue abilità uniche una persona sarebbe disposta a tirare fuori dei soldi dal portafoglio.

 

6. Se ti rimanesse un’ora di vita, come la spenderesti?

Navigando su Facebook? Veramente?

Ti auguro una vita lunga e piena di soddisfazioni, ma la verità è che ognuno di noi se ne va in giro con un’etichetta invisibile in clessidra con sabbia che scorrecui è stampata la propria data di scadenza.

Forse è un’immagine sgradevole e starai pensando cose tipo: “Che aaansiaaa”, ma per quanto tu possa esserne infastidito, non potrai mai cambiare questa semplice verità.

Prenderne consapevolezza, al contrario, può aiutarti a comprendere cosa vuoi davvero fare della tua vita.

Se ti serve un’altra spintina, ti consiglio di leggere la lettera di Seneca a Lucilio.

 

 

7. Quando è stata l’ultima volta che ti sei sentito vivo?

Riesci a ricordare cosa stavi facendo l’ultima volta che hai provato un’irrefrenabile sensazione di felicità?

Se non hai ancora trovato la tua direzione nella vita, questi momenti di contentezza sono le “molliche di pane” che ti aiuteranno a trovare la giusta strada.

Puoi perfino creare un tuo diario personale in cui da anni raccogliere i momenti più felici della tua vita.

 

Rileggili di tanto in tanto, può aiutarti a capire cosa davvero volessi fare negli anni a venire.

 

8. Quali sono le 5 cose per te più importanti?

Hai presente quei film post-apocalittici in cui la Terra è stata colpita da un virus/asteroide/attacco alieno e i pochi sopravvissuti si ritrovano a vivere come ai tempi dei cavernicoli?

Bene, se accadesse davvero, quali sarebbero le 5 cose che ti mancherebbero di più?

Queste 5 cose sono molto probabilmente le costanti della tua vita: qualunque cosa deciderai di fare, tienile bene a mente.

 

9. Quale lavoro saresti disposto a fare anche gratis?

“Te lo scordi che io lavori gratis!” Arai pensato.

Tu quale lavoro saresti disposto a fare ogni giorno, con sacrificio, se sapessi che non c’è ne

colleghi ridono mentre sono a lavoro

ssuno stipendio che ti aspetta a fine mese?

Questa domanda è la migliore risposta che si possa dare a tutte le persone che sono tormentate dal famigerato: “non so che lavoro fare”.

Stesso discorso vale se sei uno studente e non sai che università scegliere, chiediti: per quali materie sei disposto a studiare 10 ore al giorno, nei weekend e quando i tuoi amici se la spassano al mare?

Contando che, anche il migliore dei metodi di studio richiede impegno e pratica costante: per quale corso universitario sei disposto a mettere questo impegno?

 

10. Chi è la persona che ammiri di più al mondo?

Ognuno di noi ha i suoi modelli di riferimento, ovvero persone la cui vita rappresenta una continua fonte d’ispirazione.

Questi modelli possono dirci molto su chi siamo e su chi vogliamo diventare. Cerca di capire cosa ammiri così tanto di questa persona e capirai cosa vuoi davvero raggiungere nella tua vita.

 

Conclusioni:

Sei riuscito a dare una risposta a queste 10 domande?

Mi auguro di sì, ma se anche non ci fossi riuscito subito, spero che le risposte che troverai ti aiutino finalmente a capire cosa desideri davvero, perché quando lo capirai diventerai inarrestabile.

E se pensi che sia arrivata ora di mollare quel tanto odiato lavoro che ti fa penare ogni giorno, prova a dare un’occhiata ad alcuni dei migliori lavori del futuro!

 

Ah dimenticavo… per quello che vale, vorrei salutarti con questo spezzone del film “Lo strano caso di Benjamin Button“.

Buona visione.

 

Victor.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Leggi anche questi articoli

Ricevi valore, è gratis

Inserisci la tua email per ricevere gratuitamente suggerimenti, consigli e tanto altro valore per te e per il tuo business.

© Victor Rogachev – Tutti i diritti riservati – Privacy Policy